Se c’è una cosa che sai sulla manutenzione dell’auto è quella di cambiare regolarmente l’olio dell’autovettura. Quello che probabilmente non sai è dove va l’olio, cosa stia effettivamente lubrificando o perché deve essere cambiato regolarmente per scongiurare danni al motore.
La funzione primaria dell’olio nel motore è esattamente quello che ti aspetti:
MANTENERE LE COSE IN MOVIMENTO
Prova ad immaginare a cosa accadrebbe ai pistoni della tua fiammeggiante BMW quando scendono su e giù senza un lubrificante che gli assista
A differenza delle pubblicità dei farmaci, ci sono meravigliosi effetti collaterali nel mantenere il motore lubrificato con olio.
C’è meno atrito, il che significa che il motore deve fare meno sforzo per funzionare. Questo a sua volta significa che può girare con meno carburante e correre a temperature più basse. E tutto ciò comporta meno usura nelle parti mobili del motore. Mantenere pulito l’olio significa che il motore è felice, il che significa che anche il tuo portafoglio sarà più felice. Tutti vincono.
Seguiamo adesso le nostre molecole di olio nel suo viaggio all’interno del motore:
COPPA DELL’OLIO
è qui che si blocca quando il motore è spento o non stà facendo nulla. Una specie di sala dell’olio. Nella maggior parte delle auto, la coppa dell’olio contiene dai 4 ai 6 litri.
TUBO DI ASPIRAZIONE
quando accendiamo il motore, questo ha immediatamente bisogno di olio. Ecco che le nostre molecole d’olio vengono così risucchiate dal tubo per essere messe in circolazione.
POMPA DELL’OLIO
La pompa dell’olio aspira in modo che l’olio possa scorrere nel tubo vincendo la resistenza della gravità e quindi presurizzare l’olio. Così facendo le molecole si incastrano sempre più tra di loro.
VALVOLA DI SOVRAPPRESSIONE
Se le molecole d’olio si avvicinano troppo potrebbero scomporsi. La valvola di sfogo da a loro un po’ di spazio. Le fa in un certo senso respirare.
FILTRO DELL’OLIO
Mentre le molecole sono autorizzate a transitare nel motore, il filtro arresta qualsiasi sporco o detrito che l’olio potrebbe aver raccolto attraversando il sistema di lubrificazione.
FORI DI SCARTO
Questi piccoli fori praticati nell’albero motore o in altre parti del sistema, consentono all’olio di riversarsi in vari cuscinetti e cilindri per una corretta lubrificazione.
SIFONE
Dopo aver svolto il suo lavoro per mantenere in movimento le parti mobili del motore, l’olio esauto scivola di nuovo nella coppa dell’olio per uscirne una volta risucchiato dal tubo di raccolta.
Ci sono essenzialmente due tipi di sistemi a olio nei veicolo, i quali assomigliano entrambi a dei trichechi: CARTER UMIDO e CARTER SECCO.
La maggior parte delle auto usa il sistema a Carter Umido. Ciò significa che la coppa dell’olio è nella parte inferiore del motore e l’olio è li conservato. Il suo vantaggio principale è dato dalla semplicità. L’olio sarà sempre vicino a dove sarà usato, non ci sono molte parti da progettare o riparare ed è relativamente economico da costruire in un’auto.
Un sistema a Carter Secco ti offre un paio di bonus: in primo luogo significa che il motore può appogiarsi più in basso, conferendo a sua volta un baricentro che ne migliora stabilità e velocità. In secondo luogo, mantiene l’olio in eccesso dall’essere in “ammollo” sull’albero motore, riducendo così la possibilità di un abbasso di potenza.
A proposito, i motori a 2 tempi utilizzano una tecnologia comppletamente diversa dalle due appena descritte. Uno scooter o tosaera, o qualsiasi altro motore a due tempi, mescolano l’olio con la benzina. Quando la bensina evapora durante il processo di combustione, l’olio viene lasciato alle spalle.

lubrificanti castrol sistema lubrificazione olio motore Come funziona

Come funziona il sistema di lubrificazione quando l’ olio entra nel motore ?
Scopri in questo breve articolo come avviene la lubrificazione dell’ olio nel motore. Abbiamo utilizzato lubrificanti castrol per simulare il processo.
Come funziona l’ olio motore quando entra negli ingranaggi della vostra auto, come avviene il processo di lubrificazione o il sistema della lubrificazione nel suo complesso, sono domande alle quali in molti non sanno dare risposta.
Lubrialpha, rivenditore di olio castrol, da sempre vicino agli automobilisti, prova a spiegartelo nel modo più semplice possibile.