//Quale olio motore scegliere

Quale olio motore scegliere

Quale olio motore scegliere, il miglior olio per la tua auto

Quale olio motore scegliere, il miglior olio per la tua auto

Qual’è il miglior olio per la tua auto? Questa è la domanda che principalmente spesso si pongono gli automobilisti. Qualora arrivi il momento in cui il cambio dell’olio è fondamentale, ecco capire quale olio scegliere per il tuo motore. La casa automobilistica riporta sul libretto di uso e manutenzione, oltre alla specifica API/ACEA e alla viscosità richiesta dal motore, anche la specifica propria qualora prevista. Si tratta di indicazioni particolari che un olio motore deve rispettare per fornire un prodotto utilizzabile su uno specifico motore.

Lo stesso olio può presentare contemporaneamente più specifiche di diversi costruttori. SN-CF è la specifica benzina-diesel API, mentre C2-A5-B5 è la specifica per post-trattamento/benzina/diesel ACEA. Ma non è tutto. Lo stesso olio riporta anche una sigla B71 2290 e RN0700. Scegliere un olio con le migliori specifiche tecniche non è sufficiente. Il mercato dei ricambi infatti è da sempre invaso da oli contraffatti, ossia da prodotti aventi confezioni apparentemente originali ma contenenti olio di scarsa qualità che non rispettano marca e specifiche riportate nella confezione. Da Lubrialpha i prodotti sono tutti rigorosamente originali e certificati Castrol. Spesso è difficile, se non impossibile, riconoscere un olio contraffatto da uno originale persino per gli esperti del settore. Uno tra gli oli più venduto e maggiormente contraffatto è il Castrol EDGE 5W30. Il nostro olio Castrol EDGE 5W30 invece, come anche tutti gli altri oli sul nostro sito, sono certificati 100% prodotto originale Castrol. Un importante consiglio che ti vogliamo dare, è di stare molto attento alle confezioni: negli oli contraffatti, mancano totalmente alcuni piccoli dettagli.
Gli oli non sono affatto tutti uguali, anzi si differenziano per tantissime proprietà come la viscosità, le specifiche API, ACEA e del costruttore, sintetico piuttosto che minerale o semi sintetico. Ogni singolo motore funziona al meglio impiegando un olio ben preciso o una cerchia molto ristretta di lubrificanti le cui specifiche sono in grado di soddisfare quanto previsto dalla casa automobilistica. A questo punto la domanda che spesso ci pongono i nostri clienti durante il cambio olio del motore è: quale olio motore scegliere per la mia auto? La risposta più semplice ma non per questa la più sicura è quella di affidarsi nelle mani del meccanico. Se ti affidi a professionisti del settore seri e scrupolosi, sapranno senz’altro cosa fare, per cui non avrai nulla di cui preoccuparti. Accertati quindi che la persona a cui stai affidando la tua auto tenga veramente a prendersi cura di questa. A questo punto, nel caso preferissi cambiare tu stesso l’olio della tua auto, è sempre meglio consultare il libretto di uso e manutenzione della tua auto: nella pagina dedicata ai liquidi, troverai tutte le specifiche minime che l’olio motore deve avere e che devi assolutamente rispettare.
Caratteristiche olio motore:
  • Tra le specifiche SAE (es. 10W40, 5W30) scegli in base al clima delle zone che frequenti di solito e dove vivi e seleziona una delle specifiche SAE previste dalla tua casa automobilistica per il motore della tua auto
  • Rispetta le specifiche ACEA consigliate, queste specifiche infatti si differenziano per tipologia di motore, quindi una specifica diversa da quella consigliata per la tua auto potrebbe crearle problemi
  • Per la specifica API fai attenzione che la prima lettera corrispondente al carburante (S= benzina, C=gasolio) e poi scegli una seconda lettera almeno pari, o più avanti nell’alfabeto rispetto a quella indicata dal tuo libretto di manutenzione
  • Se è prevista una specifica aggiuntiva della casa automobilistica, fai attenzione che l’olio che scegli la riporti espressamente sulla confezione e sia quindi compatibile con la tua auto.
Specifiche API:
  • API CF: per motori diesel ad iniezione indiretta e per altri motori diesel che utilizzano un ampio range di lubrificanti, inclusi quelli con elevato contenuto di solfuro (oltre 0,5 wt.). Controllo sui depositi dei pistoni, l’usura e la corrosione delle bronzine è rilevante per questi motori, che possono essere naturalmente aspirati, turbo-compressi e turbo-compressi ad elevate prestazioni. Gli oli per queste funzioni, esistono dal 1994 e possono essere utilizzati quando è raccomandata la specifica CD.
  • API CF-2: motori diesel due tempi ad utilizzo severo. Tipico per i motori diesel due tempi che richiedono effettivo controllo su cilindri, sugli anelli e sui depositi. Gli oli designati per questo tipo di servizio, esistono dal 1994 e possono essere utilizzati anche quando è raccomandata la specifica CD-II. Non incontrano necessariamente i requisiti della specifica CF o CF-4 anche se devono superare anche questi test.
  • API CF-4: motori diesel 1990. Tipico servizio ad alta velocità, motori 4 tempi. Supera i requisiti della specifica CE, fornendo un maggior controllo su consumo olio e deposito pistoni. Questi oli dovrebbero essere usati al posto degli oli in categoria CE. Ideali per lunghi tragitti e condizioni severe di utilizzo. Quando combinato con la categoria S appropriata, possono anche essere utilizzati per motori benzina e diesel leggeri (auto, veicoli leggeri, vans) se raccomandato dal costruttore.
  • API CG-4: motori diesel in condizioni di utilizzo severe dal 1994. Questa specifica descrive oli per utilizzo motori diesel ad elevate velocità sia con applicazioni in condizioni severe in autostrada (carburante con 0.05% di solfuro) ed fuori autostrada (meno dello 0.5% di solfuro nel carburante). Forniscono elevato controllo sul deposito pistoni alle alte temperature, usura, corrosione, stabilità all’ossidazione, accumulazione di fuliggine , schiume.Oli specifici per motori nati per incontrare gli standard di emissione oli esausti del 1994 e per motori che richiedono API CD, CE e C-4. Questi oli esistono dal 1994.
  • API CH-4: motori diesel in condizioni di utilizzo severe dal 1998. Oli ideali per levate velocità, motori 4 tempi che rispondono agli standard di emissione oli esausti del 1998 e nati per utilizzare carburanti diesel con un contenuto di solfuro fino a 0.5%. Questi oli sono superiori in performance a quelli che incontrano API CF-4 ed API CG-4.
  • API CI-4: motori diesel in condizioni di utilizzo severe dal 2002. Oli per l’uso ad alte velocità, motori diesel 4 tempi, nati per rispondere agli standard sulle emissioni degli oli esausti del 2004, da implementare ad Ottobre 2002. Da utilizzare con carburanti con contenuto di solfuro fino a 0.05%. Questi oli sono efficaci per supportare la durata del motore quando sono utilizzati EGR ed altri componenti relativi alle emissioni.Fornisce ottima protezione contro l’usura, stabilità alla alte e basse temperature, protezione contro la fuliggine, controllo deposito pistoni e schiume, perdita di viscosità. Questi oli hanno performance superiori agli oli API CH-4, CG-4 e CF-4 e possono essere utilizzati nei motori per cui sono previste queste categorie API.
A/B1: motori sviluppati per oli a bassa viscosità
A/B3: motori con intervalli di cambio prolungati
A/B4: motori con iniezione diretta
A/B5: motori con intervalli di cambio prolungati, che necessitano di oli a bassa viscosità
L’olio sicuramente più venduto è l’olio motore con 5W30 di viscosità. La sigla 5W-30 indica la viscosità dell’olio a caldo e a freddo. L’olio Castrol EDGE 5W30 è un olio per motore Diesel, sintetico ed è in grado di proteggere il motore dell’auto in modo eccellente ad alte temperature e anche sotto uno stress elevato. Puoi trovare le caratteristiche olio Castrol EDGE 5W30 sulla scheda del prodotto. L’olio motore 5W30 ha numerose varianti spaziando dal Castrol EGDE M 5W30 ad un LongLife III 5W30, per poi addirittura passare alla linea MAGNATEC che comprende l’olio sintetico 5W30 S1 e C2.

Riassumendo

Per conoscere le specifiche esatte dell’olio motore di cui necessita la tua auto, ti consigliamo di leggere il manuale allegato dalla casa produttrice della tua auto. Altrimenti ti invitiamo ad utilizzare l’Oil Selector che offre Castrol, per sapere quale olio Castrol è il migliore per la tua auto. Ricordiamo che qualsiasi prodotto Castrol Professional lo puoi trovare direttamente sul nostro shop online, nella categoria Castrol EDGE o nella categoria Castrol MAGNATEC.
Camera(e)|2018-07-23T12:38:14+00:00luglio 23rd, 2018|News|0 Commenti

Scritto da:

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi