Facebook Pixel

Carrello 0
0,00 €

BRAKE Fluid DOT4 scheda tecnica

Liquido per sistema frenante Castrol Brake Fluid è un fluido sintetico ad alto punto di ebollizione per impianti frenanti, che supera di gran lunga i requisiti richiesti dalle normali specifiche.Fluid DOT4 è stato formulato con una miscela di glicoli polialchilenici ed esteri di borati addizionati con additivi ad alte prestazioni e inibitori, che forniscono una straordinaria protezione del sistema frenante dagli effetti della corrosione e dall’evaporazione ad alta temperatura, .Quando è richiesto un eccezionale potere frenante, affida le preoccupazioni a veri esperti di liquido freni

Descrizione

Castrol Brake Fluid DOT4 è un fluido sintetico ad alto punto di ebollizione per impianti frenanti, che supera ampiamente i requisiti delle specifiche SAE J1703,SAE J1704, FMVSS 116 DOT 4 , ISO 4925 e Jis K 2233. Questo prodotto è stato formulato con una miscela di polialchilene glicoletere e esteri borati con altri additivi ad alte prestazioni e inibitori, che forniscono una straordinaria protezione del sistema frenante dagli effetti della corrosione e dall’evaporazione ad alta temperatura, riducendo il fenomeno del vapour lock. Questa formulazione è stata sviluppata per mantenere per tutta la vita del prodotto il punto di vapour lock ad una temperatura più elevata rispetto ai convezionali fluidi basati su tecnologia glicoletere .

liquido freni auto Castrol BRAKE Fluid DOT4 scheda tecnica

Applicazioni

A fronte delle specifiche succitate, Castrol Brake Fluid DOT4 è formulato per l’impiego in tutti i sistemi frenanti, e particolarmente per quelli esposti a condizioni estreme. Castrol Brake Fluid DOT4 è completamente compatibile con altri fluidi conformi alle specifiche FMVSS 116 DOT3 e DOT4; tuttavia, per mantenere le superiori caratteristiche prestazionali di Castrol Brake Fluid DOT4 , è necessario evitare di miscelarlo con altri prodotti. Tutti i fluidi per impianti frenanti si deteriorano con l’uso. Si raccomanda fermamente di sostituire Castrol Brake Fluid DOT4 in accordo con le prescrizioni del costruttore del veicolo. In mancanza di tale prescrizione, raccomandiamo la sostituzione non oltre i 2 anni di servizio. Come per tutti i fluidi freni contenenti glicoletere, è necessario prestare attenzione a non versare questo prodotto su parti verniciate, perché potrebbe danneggiarle. In caso di versamento risciacquare immediatamente la parte interessata con acqua. Non asciugare strofinando.

Vantaggi

Castrol Brake Fluid DOT4 non deve essere utilizzato in sistemi frenanti per i quali è richiesto un fluido minerale (per esempio alcuni sistemi Citroen per i quali è indicato Castrol LHM plus e auto Rolls Royce dove è approvato Castrol CHSMO Plus. Stoccaggio Le confezioni devono essere stoccate al coperto. Dove questo non sia possibile i fusti dovrebbere essere posizionati orizzontalmente, per evitare il possibile ingresso di acqua o il degrado delle etichette. I prodotti non devono essere conservati sopra i 60°C, esposti al sole o al gelo.

BRAKE Fluid DOT4 scheda tecnica

Caratteristiche

Aspetto Visivo – liquido giallo, chiaro e limpido
Densità a 20°C IP 160 g/ml 1.07
ERBP (Equilibrium Reflux Boiling Point) ASTM D1120 °C 250 (minimo)
Viscosità cinematica a -40°C IP 71 mm²/s 1200 (valore tipico)
WERBP SAE J1703 °C 155 (minimo)
pH SAE J1703 pH 7.3
Viscosità Cinematica a 100°C ASTM D445 mm²/s 2.3

Performance

4925 Class 4

Stoccaggio

Tutti gli imballi devono essere stoccati al coperto; dove ciò non fosse possibile i fusti devono essere stoccati orizzontalmente per evitare possibili infiltrazioni di acqua e la cancellazione del nome del prodotto. I prodotti non devono essere stoccati oltre i 60°C o esposti al gelo.
WhatsApp Chat WhatsApp Chat